top of page

Il doppio flight del sabato dello Skill Poker Master Nova Gorica: segui il blog live!

Aggiornamento: 24 mar




Nova Gorica - Dopo le 515 entries totalizzate nei primi tre starting flight, oggi giornata cruciale per lo Skill Poker Master da 500.000 euro al Perla Resort di Nova Gorica. Il format di Poker Skill Event prevede due Day1: il Flight D dalle ore 14 e il Flight e dalle 18:30. 

Si gioca con la struttura da 50.000 chip, livelli da 40 minuti e buy in 550 euro con re entry illimitati. 

Previsti come nei primi tre Day1 ben 13 livelli di gioco con la late registration fissata all’11esimo round di gioco. 


In arrivo ancora tanti player come Dario Minieri, Giada Fang, Alessandro Meoni e Gianluca Marcucci tra gli altri. 


ORE 4:00, RICCARDO TREVISANI CHIP LEADER DEL DAY1E CON 644.000 CHIP DA 227 ENTRIES, IN 46 VOLANO AL DAY2 PER UN TOTALE DA 244 PLAYER! GUIDO INSEGUE CON 520.000 CHIP - Dopo giornate infernali e diversi bullet sparati, Riccardo Trevisani chiude al comando con 644.000 chip nel Day1E dello Skill Poker Master Nova Gorica. "Quanto ha il chip leader adesso?", c'ha chiesto ad un livello dal termine del Flight. Da lì ha iniziato a spingere crescendo moltissimo in chip e salendo fino allo stack imbustato. In quel momento Antonio Guido aveva 540.000 ma poi ha chiuso a 500.000. Ma non era una sfida ovviamente. Solo che il commentator giornalista sportivo ha giocato con grande concentrazione senza sbagliare nulla e riuscendo a raccogliere sempre dalle coppie che ha avuto a disposizione e da qualche set centrato. Nella cronaca di ieri abbiamo anche raccontato una scla con 8 e 10.

Da seguire l'intervista finale sui nostri canali e il report in uscita!


ORE 2:00, SI CHIUDE LA LATE REG CON 227 ENTRIES E 72 AI TAVOLI, GUIDO SUPER AL COMANDO!

Chiuse le registrazioni a quota 226 che significano una giornata da 583 entries che al Perla resort non si vedeva da tempo. Un montepremi che vola già verso quota 530.000 in attesa del Flight Speed delle 11 di oggi, domenica 24 marzo.


Con 72 player ai tavoli questa è la situazione degli stack migliori:


Antonio Guido 600.000

Riccardo Saraniero 375.000

Marco Valentino 370.000 

Niki Prela 345.000

Salvatore Panzera 340.000

Riccardo Trevisani 290.000

Dario Bonzo Nittolo 200.000


ORE 00:45, DOPO AVER CHIUSO IL DAY1D CI TUFFIAMO NEL DAY1E DA 223 ENTRIES, BENE SARANIERO, BONZO E TREVI CI PROVANO ANCORA, CISTERNINO SI SALVA IN UNA MANO CONTESTATA - Livello 1.000/2.500/2.500 . 97/223, average 114.000 chip.

Andiamo a vedere chi sta cercando di qualificarsi nell’ultimo Flight da 40 minuti di livello per evitare lo Speed di stamattina alle 11 con ottimi livelli da 25 minuti e che molti, comunque sceglieranno per volare al Day2. Il torneo, in effetti, si fa sempre più ghiotto con 523.000 euro finora in palio, il miglior Skill Poker Master in assenza di un Day1.

Riccardo Saraniero alla fine è riuscito a venire al Perla Resort e si è seduto dopo 4 livelli di gioco ma i trova già a 300.000 gettoni sulla media da 114.000.

Ci riprova ancora Niki Prela in average, ci riprova Jack Ravaioli anche lu in media mentre Bonzo Nittolo sale a 130.000 gettoni.

Anche Riccardo Trevisani deve ancora qualificarsi e per dormire domani mattina deve riuscire a imbustare: per ora ha 125.000 chip e ha raddoppiato da poco eliminando un avversario pari stack chiudendo scala con 8♥️10♥️.


Scende Danilo Cisternino che conduce una mano ricchissima con Marco Massetani anche se il finale lo vede accorciato ma tutto sommato salvato dalla decisione del Floorman.

In pratica apre Cisternino da cutoff per 9.000 chip e gioca solo Massetani da bottone.

Flop: 4♥️5♠️6♥️, c-bet Cisternino e call

Turn: 4♦️, Cisternino spinge e mette 25.500 lasciandosene dietro 40,000 circa. Call ancora!

River:7♥️, Cisternino conta i gettoni li prende tutti in mano e fa il gesto di mettere nel piatto. Viene anticipato da Massetani che era rimato con 25.500 e inizia la discussione.

Il gesto sembrava eloquente ma Cisternino poteva ancora ripensarci, forse, e Massetani (ma in generale) bisognerebbe sempre non anticipare le mosse dell’oppo. Il Floorman ascoltati tutti decide di far valere il fold che Cisternino aveva deciso dopo aver visto la mossa dell’avversario. In molti sostengono il contrario. Sempre meglio dichiarare gli importi anche verbalmente, l’angle shooting è sempre dietro l’angolo, appunto.

In gioco anche Alessandro Orsini, ottimo Grinder online e finalista Wsop Circuit Sanremo. È poco sopra l’average.


ORE 22:45, TORRI, TRAINOTTI E BAGALA SI CONTENDONO LA CHIP LEAD A FINE DAY1D, POLEMICHE PER ULLO CHE PERDE UN SUPER POT - Mancano le ultime mani al livello 13 2.000/5.000/5.000 chip 89/356 entries, e sembra essere Andrea Torri candidato alla chip lead con oltre 600.000 chip. Mentre bene anche Enrico Trainotti e Marcello Bagala che, però, sembrano avere stack decisamente inferiori.

Dario Minieri spinge sempre e 3betta anche da bb 42.000 su apertura 12.000 da jack e conquista gettoni. È sempre intorno l’average.

Mano contestata al tavolo di Gianluca Ragni con l’open di Vanja Lukic 12.000 chip e call di Ullo da cutoff, di Andrea Sodani da bottone e call anche del grande buio Trainotti.

Flop: Q♦️4♥️7♣️ check, check, 25000 Ullo, passa il bottone anche il BB. Lukic a questo punto prende un po’ di chips per 65.000 gettoni e le mette in mezzo un po’ alla volta. Ullo inizia a protestare e arriva il Floorman. Secondo l’azzurro si trattava di una string bet. L’intenzione sembrava quella corretta ma il movimento trae in inganno e Ullo protesta. Secondo lui sarebbe call 25.000 ma secondo il dealer e Tedeschi, due chip sono cadute insieme. Alla fine il floor decide per raise 50.000 con Lukic tranquillissimo. Ullo chiama e si gioca.

Turn: 8♥️, check to check

River: 4♦️, 120.000 Lukic e Ullo getta le carte che escono dal tavolo.





ORE 22:00, ALL’ULTIMA PAUSA DEL DAY1D E CON IL DAY1E IN CORSA LO SKILL POKER MASTER HA RAGGIUNTO I 500.000 EURO GARANTITI! ECCO LA SITUAZIONE - 

Si riparte dal livello 12 del Flight D dello Skill Poker Master Main Event con 111 playerrs in gioco e 356 entries. Al Day1E, invece, sono 171 le entries. Il totale fa 1.042 entries che significa montepremi garantito raggiunto ma con il Flight E ancora aperto per altri 6 livelli e in attesa del Flight Speed di domani mattina alle 11!

In crescita Skill Poker Master. 


Intanto andiamo a vedere qualche stack con Dario Minieri ancora sulle 200.000 e sempre con le mani n mezzo ma occhio a Brando Naspetti al suo tavolo, giocatore forte e geniale, con 185.000. Ricordiamo che la media è di 160.000 chip. 

Intanto Lorenzo Remondegui conquista un pot con K♣️10♣️ vs 5♣️6♣️ dell’opponent costretto a mandare tutto su un flop monotone a fiori! Lorenzo sale a 100.000 ma ancora lontano dall’average. 

Uno dei qualificati online su Giocowin, Nicola Celiberti, viaggia sulle 90.000 ma dal cambio tavolo è sceso vertiginosamente da 180.000. 





ORE 20:20, 159/348 PLAYER AL FLIGHT D MENTRE SI VOLA SUI 125 AL DAY1E, MINIERI MARTELLA E VA A 200K, SUPER ULLO A 250 - livello 1.000/2.000/2.000 159/348 entries, average 110.000. 

Durezza per Antonino Ullo che apre da hijack 5.200 e riceve la 3bet  dai bui per 16.000 chip. Ullo non si scompone e 4betta 75.000, fold sereno dell’avversario e uno dei volti storici della poker room del Perla Resort, sale a 250.000. 


Dario Minieri dopo aver oscillato un po’ intorno all’avverare nei primi livelli adesso sale a 200.000 circa. 

Continua a martellare tutte le strade ed è complesso giocare contro di lui. Apre 4.000, gioca Hicham Souhail da small blind. 

Flop: J♦️J♠️10♥️, check, cbet 5.000, gioca sb. 

Turn: A♦️, check, 6.000 chip Minieri, tanka e passa Souhail. 


Tra le ultime eliminazioni perdiamo Luca Del Beato, Giuseppe Codagnone, Riccardo Trevisani, Gregory Genovese, Danilo Cisternino, Luca Troisi, Marcello Miniucchi, Dario Nittolo, Titti Di Romualdo, Alessandro Adinolfo e altri ancora. 





ORE 19:10, BELLOCCHI DOUBLE UP! - Livello 800/1600/1600, 189/345, Avg stack 91.000 chip. Apre Utg 4.100 Menoni, call Paolo Bellocchi da utg1 e Federico Morici da bottone.

Flop: 3♠️A♦️10♠️, Menoni fa 4.000 chip, Bellocchi shova 32.200 e gioca solo il bottone Morici.

Bellocchi: K♠️J ♠️

Morici: 3♥️3♣️


Turn 2♠️, River J♦️ e Bellocchi torna in average.


ORE 18:45, AL VIA IL DAY1E CON 70 ENTRIES E IL DAY1D CON 343 ISCRIZIONI, MENONI E SABATINI SOPRA LE 200K! Livello 800/1600/1600, 193/343, Avg stack 88.000 chip. 

Al comando tra i migliori stack dei 193 player ci sono sulle 200.000 chip Alessio Menoni e Cosimo Sabatini. Il primo ha passato sulla 3bet shove di Giada Fang per 37.000 chip. Passa Menoni e mostra A♥️. Giada incassa. 


Sabatini ha alla destra Minieri che rimane sotto average mentre lui vola oltre al doppio della media. 

Al tavolo della Fang un’altra ottima donna che viaggia in media, Maria Davydkina. 

N gioco ancora la Poggi, Valeria Bergomi ma attenzione alla solita Sejdefa che elimina due avversari in un colpo solo e vola a oltre 150k. 





ORE 18:40, PRIMA MANO PAZZESCA AL DAY1E CON PALERMO OUT CON AA, SCOPRITE COME. INTANTO AL FLIGHT E SI VOLA VERSO LE 100 ENTRIES - Livello 100/200/200, limp di Davide Palermo, rilancia a 1.000 Nicola De Vita da sb. 3bet 2.500 Palermo, 4bet jam 50.000 di De vita e snap call.

Palermo AA e De Vita AK e sul flop KKX e subito double up per Nicola. “Fatela leggere a tutti a Roma!”, esclama affranto Palermo. 


Chi sta provando il Dy1 serale? Troviamo Michele Rinaldi, Danilo Colomba, Choi Kyung, Roberto Di Giuseppe, Cecilia Pescaglini, Antonello Perrini, Giulia Tonini, Angelo Alvisi, Roberto Napoli, Giorgio Salemi, Christian Zaccaria, Isa Senkal, Luca Del beato, Giovanni Colombo, Dario Nittolo, Enrico Castaldi, Lucio Gentili, Ale Scermino, Marcello Montagner e Max Petrosillo. 


ORE 17:45, SI SALE VERSO LE 330 ENTRIES NEL DAY1D SPM, POGGI POKER DI “DONNE”, QUATTRUCCI UP TO 90K, PERDE IL BURBERO E DJ DAVE BUSTA UNO SHORT -  Livello 500/1.000/1.000 223/324 entries, average 72.000 chip. 

“Ho fatto poker di Donne!”, esclama la Monica Poggi che ora viaggia in average. “Avevo QQ e sul board scende KQK con draw di colore. Faccio check e riesco ad estrapolare qualcosa al river. Ovviamente ho mostrato con soddisfazione la mano!”


Perde un pot il Burbero su un flop 3♥️9♠️8♣️, check dello small blind, 4.100 chip, call del Burbero dal cutoff. Passa il BB. 

Turn: 9♠️, all check

River: J♣️, 4.100 ancora e call del Burbero che mucka alla vista di Q♣️J♦️.



Dario Quattrucci di EvBets sale a 90.000 gettoni. “Ci sono due limp e da bottone isolo 8.000 con Q9, gioca con AK solo il primo limper. 

Flop: 9-9-6, esco di 4.500, lui rilancia 12.000 e io gioco.

Turn: Q, opposite è drawing dead, shove e gioco e salgo ampiamente sopra average.”


Dj Dave elimina un player short con 10.000 e risale leggermente sopra media. C’è un call e da late c’è l’’all in dello short. Gioca solo Nutarelli che gira A♥️6♥️ vs A♠️Q♥️. Board liscio e 6♦️ con Dj che vola verso la media torneo. 





ORE 17:00, SI VOLA OLTRE LE 310 ENTRIES CON MINIERI CHE CONTINUA AD AGGREDIRE MENTRE SALGONO A 100K DJ DAVE E SEIDEFA - Livello 400/800/800 231/312 entries.

Volano verso le 100.000 chip Dj Dave Nutarelli, Chritpophe Mondongo e Seidefa Hodcic, Monica Poggi a 50.000 che era rimasta short sulle 10.000 chip. “Sono entrata in un 4way con KJ e io e un opponent prende un Jack. Bettiamo tutte le strade ma alla fine ho la meglio io con il kicker K e ho preso un ottimo piatto”, racconta la Golden Boys che ha con sé oggi il capitano Maurizio Migliorini a caccia della qualificazione dopo il bullet non andato a segno di ieri. 


Ancora show al tavolo di Darietto Minieri che 3betta 8.400 su un’apertura 2.000 chip dal cutoff di Franco Cozzula. Call di Semir Boubir da mp e da hijack di Lyes Barbarizzeranno. Entra anche l’originale raiser. 

Flop: 2♦️3♥️5♣️, esce 8000 chip Dario, gioca solo Boubir. 

Turn: K ♠️, Dario jam per 55.000 chip, tanka e folda Semir. 

 



ORE 16:00, SALGONO VERSO QUOTA 280 LE ENTRIES DEL DAY1D, MINIERI SCOPPIA KK CON J9 E VOLA SOPRA AVERAGE!

Livello 300/600/600 140/273 entries, average 57.000. 

Si vola nel Day1D delle 14 che ci si aspettava fosse il più frequentato. Circa 280 entries dopo i primi tre livelli di gioco con tantissimi notables ai tavoli. 

Che scoppio per Mario Giuffrida che, però, si scontra con un certo Dario Minieri stavolta molto fortunato al river. 

Apre Darietto da under the gun e 3betta 6.500 Giuffrida da middle position. 

Flop: Q♠️J♠️2♦️, check Dario, Giuffrida continua a 6.500 e chiama Minieri. 

Turn: 6♦️, check, 13.000 Giuffrida e Minieri manda tutto per 30.000 totali. Snap call dell’avversario che gira K♥️K♣️ e Minieri si presenta con J♦️9♠️. Un 9♣️ al river scoppia i Re di Giuffrida che paga il conto e Minieri supera comodamente la media torneo fissata sulle 56.000 chip. 





ORE 14:45, PARTENZA SUPER PER IL FLIGHT D CHE SI PRESENTA CON OLTRE 230 ENTRIES AI TAVOLI DEL PERLA RESORT. FIELD PAZZESCO CON GIADA FANG E DARIO MINIERI TRA GLI ALTRI AI TAVOLI. MARCUCCI E SEIDEFA SUBITO COOLER A TRE CLAMOROSO - Livello 2 200/400/400, 220/230 entries.

Appena arrivati in sala troviamo subito un mega cooler in tre con Gianluca Marcucci, Seidefa Hodcic e Francesco Brozzi: K♠️K♦️ vs A♠️A♣️ vs Q♣️Q♥️ con questo board che fa triplicare Seidefa che, per fortuna di Marcucci, è la più short dei tre mentre Gianluca riscuote dalle “dame”. 



Ma andiamo a vedere il field che è ancora migliore rispetto a quello del Day1B quando tanti reg si sono schierati per cercare di mettere le mani sui bonus chip leader, con Dario Minieri già schierato e Giada Fang che sta per sedersi. Andiamo a fare una carrellata tavolo per tavolo.

Al tavolo 3 segnaliamo Vincenzo Bianco, Antonio Scalzi e Massimiliano Cordeschi.


Al tavolo 5 Ale Meoni, Niki Prela che non si è ancora qualificato nonostante le continue good run nei Flight che ha giocato, Riccardo Trevisani anche lui a caccia della qualificazione.


Al tavolo 8,Valeria Bergomi, Dario Quattrucci di EvBets, Luciano Prevedello Delli Santi itm all'Omaha 8 handed di ieri sera, e Giorgio Salemi.


Table 9 ci riprova Silverio Arienzo e arriva Tiziano Di Romualdo.


Al tavolo 10, Matteo Il Burbero Impagliatelli, Alexander Gonchar, Eugenio Vincenzi e Lorenzo Bosco.


Al tavolo 12 loris Scattolin, Alessandro Luciani, Giovanni Socci e Fabrizio Marancio.


Andiamo al tavolo 13 con Marcello Miniucchi, Danilo Mercuri, Gian Maria Baroncini e Andrea Mussumarra.


Table 14, Nicola Celiberti, Morgan Narni, Domenico Paparo, Giuseeppe Tedeschi e ci riprova Christophe Mondongo.


Al tavolo 15 c'è Minieri con Roberto Napoli e Antonnio Guido.


Al table 18 Elisa Raffanelli, Max Centola di Betwin360 che pesca lo stesso posto del Day1C, Monico Poggi, Vanni Losi e Giorgio Marletta.


Tavolo 19 Elena Maria Giunchi, Giorgio Baralli, Andrea Cardinali e altri ancora.


Maurizio Migliorini ci riprova al tavolo 20 con Luca Quilichini e Andrea Michelucci.


Al tavolo 21, Lucio Gentili, Christian Maci e Marco Leonzio reg nella storia Ept con tantissimi cash conquistati in carriera.





832 visualizzazioni0 commenti

Comments