top of page

Marco Mello Meloni: 'Anche a Skill Poker Master Rozvadov fondamentale l'apporto dei club!'




Le tappe di avvicinamento allo Skill Poker Master Half Price 500.000 euro Gtd in programma dal 22 al 27 novembre al King’s Resort di Rozvadov si bruciano giorno dopo giorno. E chi la sta vivendo in maniera ancora più coinvolgente grazie alla sua grande esperienza nel poker live è uno dei tre founder di Poker Skill Events, Marco Mello Meloni.

La sua Bologna, con il suo The Club, sala storica del gioco dal vivo italiano, sta vivendo già da un paio di mesi l’aria della seconda volta per lo Skill Poker Master: “Il rapporto club-evento al casinò è fondamentale da sempre - esordisce Meloni - la possibilità di vincere pacchetti con un investimento più basso è importante e stimolante per tutti i player che possono fare level up e rapportarsi ad eventi più prestigiosi in location altrettanto affascinanti e ambite da tutti i giocatori.”

E, come dicevamo, da Spm San Marino a Rozvadov, al The Club si è lavorato assai: “Per quanto mi riguarda, in questi due mesi che dividevano il primo evento da questa seconda tappa che si giocherà a Rozvadov ho studiato una strategia ben precisa inserendo diversi pacchetti (saranno almeno una 30ina) come premi chip leader nei vari eventi. I giocatori hanno anche la possibilità di non perderli qualora fossero impossibilitati a venire ma la maggior parte dei players è contenta appunto di questa formula. E sono tanti i player che scelgono i tornei dove trova questi premi rispetto ad altri in palinsesto.”

E non è finita qui. Come indica la grafica che pubblichiamo qui sotto, c’è un’iniziativa meravigliosa che consente di incarnare al meglio lo spirito della trasferta di poker live, quello di viaggiare insieme, divertendosi e supportarsi a vicenda per cercare di andare a conquistare i premi più importanti.




Oltre alla possibilità di abbattere i costi di trasferta, vediamo come: “In questa tappa di Rozvadov - spiega ancora meglio Mello - per creare ancora più gruppo, fondamentale in queste trasferte, abbiamo deciso di viaggiare tutti assieme. Faremo almeno due minibus da 9 posti e qualche macchina e partiremo venerdì mattina proprio dal club. Questa iniziativa ha motivato anche altri giocatori ad unirsi anche se non avevano conquistato il pacchetto nelle occasioni di gioco che c’erano state in queste settimane di avvicinamento all’evento del King’s Resort.”

Bologna e provincia presenti anche a Rozvadov in massa, quindi: “Nella tappa di San Marino l’apporto dei players bolognesi, vista la vicinanza fu davvero significativo, se non ricordo male dai dati fu proprio questa la provincia più presente a livello numerico. Per l’evento di Rozvadov naturalmente il discorso distanza ed impegno a livello di giorni complica un po’ le cose, ma credo che saranno almeno una 30ina alla fine i players felsinei al seguito. D’altra parte il feedback della prima tappa è stato molto positivo e tanti non vogliono perdere questo secondo appuntamento.”

Feedback che rimarrà alto: “Ovviamente il format è stato adattato alla realtà del King’s e al suo field che è molto differente. In ogni caso per il buy in da 290 euro, un Half price con 500.000 euro garantiti, sarà comunque un’ottima struttura. Siamo molto curiosi su come sarà interpretato il nostro evento dai player europei”, ha concluso Mello Meloni!





147 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page