top of page

Poker Skill Events, l’abilità al centro: il debutto a San Marino dal 14 al 18 settembre con 500mila



Lo stack cresce fino a 60mila chips, il buy in anche aumenta leggermente il taglio fino a 590 euro e i livelli di gioco passano dai 40 ai 50 fino a 60 minuti al final day. Ma quello che caratterizza ancora di più il torneo è la struttura pensata per differenziare questo evento da tutti gli altri.

Da questi elementi prende forma il primo appuntamento di un progetto di circuito nato dal brand Poker Skill Events. L’organizzazione sembra posizionarsi, solo grazie al nome, in un segmento del mercato del gioco dal vivo per una serie di eventi che si svolgeranno tra l’Italia e l’estero con la matrice principe che li caratterizzerà: l’abilità.


LA MISSION DI MAU, LELE E MELLO CON LO SKILL POKER MASTER PRONTO A DEBUTTARE- Questa l’idea fondante alla base del progetto di Marco Meloni, Maurizio Giuseppucci e Lele Sgherza, tre organizzatori storici dell’Hold’em di casa nostra, e che si tradurrà subito in un evento già fissato dal 14 al 18 di settembre alla Giochi del Titano di San Marino: lo Skill Poker Master che metterà sul piatto un montepremi da 500.000 euro per un debutto atteso e deciso a lasciare una traccia nel settore grazie ad una struttura di gioco che difficilmente si può trovare con un certo tipo di buy in.



AL CENTRO LA STRUCTURE SHEET - Come già detto si parte con uno stack di 60.000 chips a fronte di un buy in di €590 per un montepremi garantito da €500.000. I blinds nel Day1 saranno di 40 minuti, per poi passare a 50 nel Day2 e 60 minuti al Final Day.

Fino a qui, a parte l’aumento della dotazione dei gettoni non indifferente, l’elemento cardine del torneo sarà l'ottima giocabilità, grazie proprio ad una struttura completa e dei livello di gioco molto profondi.

Nelle simulazioni dell’organizzazione, ad esempio, la dotazione iniziale deep permette di avere abbastanza big blinds per sedersi anche all'ultimo blind della late, previsto per all'undicesimo livello.


IL FOCUS SUI LIVELLI DI GIOCO - Si parte con 300 bui per passare alla fine della late a 20X ancora assai giocabili per chi vuole entrare a fine giornata, ad esempio.

All’inizio del Day2 si riparte con il livello di gioco 2.000/5.000/5.000 chips dopo aver chiuso il Day1, il 13esimo round, con il 2.000/4.000/4.000

Ma ci sono tantissimi livelli intermedi quelli che consentono agli stack dei players di “respirare”, agli short di recuperare tramite il gioco e non tramite i coin flip, gli shove con pochissimi bui a caccia di raddoppi spesso improbabili.

Ancora qualche esempio: spicca agli occhi il 2.000/4.000/4.000 e il passaggio al 2.000/5.000/5.000. Così come il 7.000/14.000/14.000 ad inizio final day. In pieno Day1, invece, occhio al 70071.400/1.400 prima di. passare al passaggio decisivo al 1.000/2.500/2.500 che offre altri 40 minuti di gioco sostanzialmente al livello precedente. Il 1.500/3.000/3.000 è ancora giocabilissimo e segna anche la fine della late registration.


SPECIAL PRICE E TANTI PACCHETTI IN PALIO, TUTTE LE INFO DELLA PRIMA TAPPA - Per il debutto ai piedi del Monte Titano è attiva una promozione per i giocatori del Day1A i quali avranno la possibilità di giocare pagando uno speciale buyin di €490. Con 100 euro in meno i player usufruiscono dei vantaggi della qualità di gioco dell’evento pensato dalla Poker Skill Events e che vi abbiamo appena descritto nel dettaglio.

E non è finita qui visto che per i migliori players del Day1B in palio ci sono ben 20 pacchetti per SPM Rozvadov, pacchetto comprensivo di buyin + hotel al King's Resort.


Il programma della manifestazione lo trovate al sito www.pokerskillevents.com in home page, è già attiva la prenotazione del seat che ricordiamo essere valida solo per chi si presenta alle casse almeno 30 minuti dell'inizio del Day1: https://www.pokerskillevents.com/tickets


Se non lo avete ancora fatto, oltre che qui, seguite la Poker SKill Events anche nei canali social di Facebook ed Instagram.


Poker Skill Events, continuano ancora a chiamarla fortuna












70 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page