top of page

Serge Chechin è il secondo campione dello Skill Poker Master: primo a Rozvadov su 1976 entries!


Rozvadov - È il francese Serge Chechin a succedere a Domenico Cancro nella seconda tappa dello Skill Poker Master che si presentava nella formula Half Price al King’s Resort di Rozvadov dal 22 al 27 novembre per 500.000 euro garantiti coperto da 1.976 entries che hanno pagato un buy in da 290 euro.

Il francese che in carriera aveva già vinto 339mila dollari, batte in heads up il tedesco Safi Baktasch e si è portato a casa il trofeo Spm, il ticket Wsop Europe Main Event e la prima moneta da 75.500 euro. Per il tedesco runner up 53.850 euro comprensivo di ticket per il main Wsope così come agli altri player della top 6 del payout.


In terza piazza l’ottimo romeno Ciprian Paunescu che sembrava poter dominare il torneo da quando si è seduto al tavolo televisivo e poi ad inizio final table. Ad un certo momento l’inerzia del flow del late stage per lui è cambiata ed è uscito in terza posizione per 40.850 euro totali.


Fuori dal podio e dopo aver stupito tutti per lucidità e due grossi fold, l’unico azzurro arrivato al tavolo finale, Lyes Barbar che ha forzato alla fine un colpo con J6 uscendo dal torneo ma sempre col sorriso stampato in faccia. Si è divertito, ha intrattenuto il rail e lo streaming e si porta a casa oltre 22mila euro più il ticket Wsope.


Segnaliamo in sesta piazza David Taborsky, player ceco con diverse centinaia migliaia di dollari vinti in carriera cui aggiunge 23.650 euro totali prendendo il primo ticket dei sei a disposizione. È sembrato riflessivo e spesso anche troppo passivo ma alla fine ha centrato un discreto piazzamento. Poteva osare di più, forse?



Il floorman manager Lello Calabrò che premia Serge Chechin


Purtroppo, come avevamo detto, gli italiani erano stati “falcidiati” nel finale del Day2 e non è andata meglio al final day con i nostri che sono stati anche un po’ sfortunati fino a scontrarsi persino tra loro. Come Salvatore Terdossi che si è scontrato in flip contro Giuseppe Codagnone uscendo in 26esima posizione. Per lui un torneo difficilissimo giocato short stack per tutto il lunghissimo Day2 e, anche se avrà un pizzico di rammarico, ha compiuto una piccola impresa per 2.025 euro. Codagnone non andrà oltre la 18esima piazza per 2.825 euro al pari di Ivo Conci out short al feature table dopo aver lottato mia senza trovare il double up decisivo.


Hanno chiuso in 28esima posizione e in 29esima piazza rispettivamente Corrado Martinelli e Cristian D’Alessandro per 1.725 euro a testa. I due si erano scontrati in un colpo clamoroso al Day2 che aveva azzoppato Martinelli che partiva avanti a tutti in un showdown in 3way pot con D’Alessandro che ha chiuso un flush nut di cuori con A10 in mano.


Segnaliamo ancora la 35esima piazza di Gianluca Sardella per 1.725 euro e la 46esima posizione di Alfonso Simone che hanno centrato il secondo itm in due tornei Poker Skill Events e che aveva chiuso in quarta e seconda posizione nella prima tappa di San Marino.


Non ci sono ancora nuovi appuntamenti per il 2024 ma nelle prossime settimane potrebbe arrivare qualche novità interessante con Marco Mello Meloni, Maurizio Giuseppucci e Lele Sgherza al lavoro per proseguire con questo interessante format che continua a riscuotere ottimi feedback per la sua filosofia e le sue strutture di gioco.


Il payout del final day:

Pos. First name Last name Nickname Nationality Payout

1 Serge Pierre Chechin France € 85.850 (tkt Wsope Main Event incl.)

2 Baktasch Safi Germany € 53.850 (tkt Wsope Main Event incl.)

3 Ciprian Paunescu Romania € 40.850 (tkt Wsope Main Event incl.)

4 Lyes Barbar Italy € 32.750 (tkt Wsope Main Event incl.)

5 Amiel Mosche Gamliel Switzerland € 27.850 (tkt Wsope Main Event incl.)

6 David Taborsky Czech Republic € 23.650 (tkt Wsope Main Event incl.)

7 Lífty Germany € 10.200

8 AC MILAN Lithuania € 7.200

9 Joseph Kaspar Eiler Germany € 5.549

10 Ion Cristian Manea Romania € 4.625

11 Fausto Franco France € 4.625

12 JULIO Spain € 4.125

13 Stanislav Boch Czech Republic € 4.125

14 Günther S. Germany € 3.700

15 Karim Arbai Morocco € 3.700

16 AVES Bulgaria € 3.275

17 FIRE AT WILL Germany € 3.275

18 Giuseppe Codagnone Italy € 2.850

19 Ivo Conci Italy € 2.850

20 7andarr Slovakia € 2.850

21 Luca Serret France € 2.425

22 Jaroslav Bartak Slovakia € 2.425

23 DT Germany € 2.425

24 Francisc Voidoc Romania € 2.025

25 Django Germany € 2.025

26 Salvatore Terdossi Italy € 2.025

27 Vladislav Khmelnitskiy Israel € 2.025

28 Corrado Martinelli Italy € 1.725

29 Cristian D Alessandro Italy € 1.725

30 Mihail Casian Romania € 1.725

31 Hugo Daniel Del Cerro Germany € 1.725

32 Sebastian Andrzej Marzec Poland € 1.725

33 BLEDT Germany € 1.725

153 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page